Lettori fissi

SOSTIENI LVdC

Sostieni anche tu La Via dei Colori, l'associazione che tutela i minori, acquistando un divertente braccialetto Stripes!ss. Il 30% del ricavato andrà a sostenere la LVdC e per acquistare il braccialetto invece su StripeS!SS
Io ce l'ho.

lunedì 14 maggio 2012

Torta Comunione tema mare a piani


E questa è stata la seconda torta, quella che ho iniziato alle cinque del mattino... tema opposto all'altra, una torta per stupire, mare invece di campagna....ho iniziato preparando l'isomalto, i cristallini.... alcune gocce, e poi le onde.. certo, qui sembra una rosa nella foto... l'isomalto è decisamente poco fotogenico!
Ho rovesciato l'isomalto sulla carta da forno, quando ha raggiunto una temperatura decente ho iniziato a sollevare le onde pizzicandolo, all'onda però rimane la base calda e ricade su sè stessa... quindi per un po' continuavo a tenerla e poi la appoggiavo su un rotolino di carta da forno...
con gli stampini per i ghiacciolini (un po' troppo profondi per usarli come stampini per l'isomalto) ho fatto delle stelline (la committente voleva un'esplosione sulla cima della torta)
Ho incollato le stelline sul filo di alluminio con dello zucchero caldo e ho infilato tutti i fili dentro una cannuccia, siccome il mare di isomalto era senza buchi, ho scaldato la punta di un coltello e l'ho sciolto per far passare la cannuccia.
Per i tre piani mi sono preparata le basi che reggessero il peso, memore dell'ultima tre piani che rischiava di collassare. Da una tavola di compensato alta 8mm ho ricavato con la taglierina un quadrato e l'ho rivestito di carta adesiva impermeabile, intorno ho passato un nastrino di raso. Da una lastra di plexiglass bella spessa ho ricavato due basi, una 20x20 e una 10x10 ritagliando con una taglierina posta sul fuoco... il procedimento è lunghino.... ho poi eliminato la parte nera della plastica con la taglierina... nuova... carteggiato e lavato.
Dentro le torte, come colonne, ho inserito delle cannucce da bibita doppie, cioè ne ho infilate una dentro l'altra per aumentarne la rigidità, cinque nel primo piano e quattro nel secondo.
Infine per far aderire la torta al plexiglass ho usato della marmellata di fragole... :P

Faceva molto caldo e la pdz trasudava molto, temevo anche per la ghiaccia e l'isomalto... diventava appiccicosissimo!! Poi ha smesso di sudare..... e si è asciugata...ho fatto i puntini, i ghirigori (non mi sono venuti un granchè... vero) la rifinitura della base con le onde... e poi con lo stesso beccuccio.... quelle specie di conchiglie bianche che si vedono ai lati si quello in pdz......



questo è il retro.... e qui sotto una foto delle onde... ma non si capiscono...


La farcitura come sapete dall'altro post era una crema ai lamponi, il cioccolato aveva fatto la fine che aveva fatto.... peccato che alla committente la farcitura di frutta non sia piaciuta, preferiva la classica con crema alle nocciole, ma non mi rammarico troppo, finora la mia crema di lamponi ha fatto impazzire tutti... :) questione solo di gusti. I confetti decorati di sabato... tra un po' pubblico anche quelli...

3 commenti:

  1. strepitosa,ultimo avvicinamento rende già schizzi di mare.........molto molto molto di effetto!!!!!!<3

    RispondiElimina
  2. E' meravigliosa!
    gnam..a me piace la farcitura alla frutta..

    RispondiElimina
  3. C'è un premio da me che aspetta te :o)

    RispondiElimina

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...