Lettori fissi

SOSTIENI LVdC

Sostieni anche tu La Via dei Colori, l'associazione che tutela i minori, acquistando un divertente braccialetto Stripes!ss. Il 30% del ricavato andrà a sostenere la LVdC e per acquistare il braccialetto invece su StripeS!SS
Io ce l'ho.

venerdì 26 agosto 2011

Allungare la vita alle magliette sporche di gelato...


Ciao a tutti, a chi torna e a chi ancora deve partire (pochi) , anche io mi sono presa qualche giorno di pausa per portare al mare i nanerottoli, e mi è andata  quasi bene visto che il caldo che avrebbe dovuto esserci a luglio è arrivato solo in questi ultimi giorni... quando di solito, l'aria di rinfresca e l'idea del mare si allontana....
Il paguro gigante qui sopra è uno degli incontri fatti a S.Terenzo (Lerici) sulla spiaggetta dove porto i bimbi...
le magliette qui sotto invece sono quelle che hanno incontrato le varie merende fuori casa, gelati e unti di focaccia... goloserie pure :P
Siccome la stagione non è ancora finita... mi piacerebbe che le magliette facessero il loro lavoro ancora per un po', ma nello stato in cui erano prima del restauro, erano davvero indecenti O.o

Ho scoperto per caso la telina di carta adesiva che usano le artiste del patchwork... arte per me quasi sconosciuta, e mi sono creata delle originali toppe che allo stesso tempo sono a costo zero e si adattano alle magliette alle quali sono destinate.... l'unica cosa è che qui non le ho ancora cucite, e invece, dopo averle attaccate con il ferro da stiro frapponendo la telina, sarebbe opportuno fissare il tutto con qualche punto, a macchina o a mano.
Tenete conto che io ne avevo da fare parecchie e le ho improvvisate un po', ma studiate un tantino di più sono una soluzione ottima!


Questa è una gonnellina di Arianna, regina delle patacche, come faccia a sporcarsi tanto per me resta un mistero.... con del tessuto carta da zucchero avanzatomi da un lavoro di due anni fa ho coperto le macchie e l'ho resa un tantino più chic... a me piace... a lei pure :P




 Questa invece è una maglietta irrimediabilmente cioccolatata... niente da fare, non si smacchia.... e allora da un pezzo di jeans tagliato per prolungare l'esistenza di un paio di pantaloni opportunamente diventati "bermuda"..... ecco la polo vacanziera... quasi hawaiana direi....



Su questa niente da dire.... le toppe di jeans neanche si vedono, sono perfettamente a tema...


Anche qui ho usato il jeans tagliato a tema, solo che l'ho usato al rovescio per tenere la tinta semi grigia... une genialata :P



Di questa con le barchette, che era ridotta davvero malissimo.... Cristian si è innamorato..., voglio le bacchette....la maietta con le bacchette...



Atro vestitino di Ari super pataccato... MAH!!! tanti cuori in avanzo di cotonina americana... oggi devo aggiungere un paio di cuori... SIGH!!!!


Questo è un recupero estremo di un abitino che Ari porta da tre anni, l'avevo preso perchè faceva effetto tunica... ma era taglia dieci anni... abbiamo annodato le spalline dietro ... e sta vivendo la sua terza estate...
ormai era piuttosto affaticato e non più del tutto bianco... con del pizzo da mercatino.... gli abbiamo prolungato l'esistenza ancora di qualche settimana.... questi cuoricini dopo averli fermati con la telina li ho subito passati con una fila di punti semplici a macchina.... l'effetto è davvero simpatico.


Alla prossima con i nuovi progetti....

3 commenti:

  1. ma che bella idea che hai avuto!
    Clelia

    RispondiElimina
  2. Semplice eppure non c'avevo mai pensato!
    Grazie per l'idea.

    RispondiElimina
  3. Bellissime!!! Ottima idea :-D
    Ps. Per i miei lavori, io uso sempre la pdz ;-)

    RispondiElimina

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...