Lettori fissi

SOSTIENI LVdC

Sostieni anche tu La Via dei Colori, l'associazione che tutela i minori, acquistando un divertente braccialetto Stripes!ss. Il 30% del ricavato andrà a sostenere la LVdC e per acquistare il braccialetto invece su StripeS!SS
Io ce l'ho.

mercoledì 3 aprile 2013

Battesimo cake design


Lunedì di Pasqua è stata battezzata Aurora Maria, nipote di una cara amica di mia madre, nonchè comunque figlia di amici anche miei..., mi hanno chiesto di partecipare alla festa con una mia torta che sono stata onorata e felice di fare.
Ho studiato a lungo il progetto, perchè volevo una cosa carina, elegante e particolare, loro mi avevano chiesto il lilla, ma chissà perchè penso sempre (e ne resto convinta) che, nonostante il colore mi piaccia moltissimo, sulle torte non abbia una buona resa, specie dove sostituisce il rosa.
Ho chiesto carta bianca...
A quel punto però mi dispiaceva, quindi ho deciso di smorzare il lilla con il rosa, tornando indietro lo metterei anche nello stemmino a metà torta.
Comunque sia...
1) ho incollato 3 pezzi di legno alti due cm e li ho usati come piede di una cake board usata, in modo da creare un'alzata, peccato che nella foto non si veda.
2) ho incollato tra loro tre dischi di cartone, di quelli per le torte classiche, ho rivestito il piano con la carta adesiva di plastica e poi con la pasta di zucchero e i fiorellini, intorno ho messo del pizzo bianco fermandolo con degli spillini da patchwork.
3) ho decorato una dummy alta 5 cm, la torta era per 30 persone, e io volevo fare una bella tre piani.
4) ho modellato il sole e la luna che di tendono le mani perchè proprio nel momento dell'Aurora si danno il cambio e il mondo appartiene ad entrambi
5) ho modellato la cicogna e la bimbetta, così ora le mie cicogne sono di stoffa, di fimo e di zucchero...
6) ho preparato i pandispagna a cinque strati di farcitura, così sono venuti alti 13 cm, glassati con la crema al burro che è effettivamente meglio della panna in certi casi in cui serve forma e sostegno, e se non se ne fa uno strato di un centimetro è pure buona (ricetta di renato)
7) non ho potuto montare la torta a casa, il trasporto prevedeva circa 12 chilometri di cui almeno 8 in forte salita e tutto curve, quindi ho lasciato la torta in tre pezzi, l'alzata, il piatto con dummy e primo piano, e secondo piano con annessa cicogna; mi sono portata dietro spatola e nutella...
8) cavoli, meno male che l'ho portata smontata, c'era un pezzo di strada a 45°.... sarebbe stato un disastro!

9) dimenticavo.. la farcitura era una mousse al cacao
10) avevo un nastro di pasta di zucchero da mettere alla base dell'ultimo piano, ma quando sono arrivata e ho visto i confetti... perfettamente in tinta, ho pensato che ci sarebbe stati proprio bene.... e ho messo quelli :)


4 commenti:

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...