Lettori fissi

venerdì 13 aprile 2012

Tutorial gessi e calamite, veloce veloce

Chi di voi si è messa a fare gessetti e ha avuto l'idea di trasformarli in calamita è probabile sia incappata in un piccolo problemino... sul gesso le colle comuni non attaccano... ovviamente essendo di natura polveroso, l'attack crea una pellicola, la colla a caldo essendo siliconica si stacca come dal vetro, la vinilica ovviamente non va bene.... 
perché non inserirla a incastro allora?
Questo è il sistema più semplice che ho trovato per creare un alloggio alla calamita...
un'asta di colla a caldo legata con un filo di alluminio, non strettissimo in maniera che possa scorrere ed io possa regolare l'altezza regolando contemporaneamente la profondità del foro.
L'asta di colla a caldo essendo di silicone si stacca facilmente con un leggero movimento rotatorio, se non l'avete potete foderare una paletta di legno fino a raggiungere lo spessore e poi rivestire con pellicola da cucina (se no non lo staccherete mai)

Questa è la struttura ingegneristica........ :/


Questo è il risultato dopo mezz'ora.


Mi raccomando il tempo di posa del gesso, altrimenti tirando via l'asticella rischiate che si rompa.
Quando le avrò finite tutte.... ve le farò vedere  dall'altro lato :)

7 commenti:

  1. Sasha volevo provare anch'io ma non so dove si compra il gesso e soprattutto dove si trovano gli stampini con le formine bellissime... mi dai qualche consiglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il gesso l'ho preso alla fiera di vicenza ma lo trovo anche nel negozio di bricolage e nel bricocenter (ma non sempre), le formine le trovi in fiera... ma con quel che costano ho deciso che mi conviene farmele su soggetti miei, e compro la gomma siliconica bicomponente

      Elimina
    2. ciao sasha io ho comprato il gesso scagliola da 25kl..x euro 350. molto conveniente di ottima qualità...prima compravo scatolini da un kilo ma durava poco ..ti conviene andare a prenderlo..dove vendono materiale edile..ciao un bacione

      Elimina
  2. Grande Ale...non hai limiti ;-)

    RispondiElimina
  3. a vederlo cosi sembra roba spaziale.......dopodiche è una meraviglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...