Lettori fissi

SOSTIENI LVdC

Sostieni anche tu La Via dei Colori, l'associazione che tutela i minori, acquistando un divertente braccialetto Stripes!ss. Il 30% del ricavato andrà a sostenere la LVdC e per acquistare il braccialetto invece su StripeS!SS
Io ce l'ho.

venerdì 15 aprile 2011

Tutorial bambola Stile Fatina Biricchina

Vediamo se finalmente riesco a regalarvi questo piccolo tutorial per confezionare una bambola semplice ma ugualmente carina.

Intanto il cartamodello, 
non so bene in che dimensioni ve lo aprirà, tenete conto che io ho usato un semplice foglio di cartocino in A4


aprendo le immagini e stampandole dovreste avere la dimensione giusta... comunque più grande o più piccola
non fa molta differenza....







Vediamo di cominciare.


Procuratevi della tela o della mussola beige, ma anche bianca va bene, poi la truccherete col fard.
piegate la stoffa in due e stiratela, fissatela qua e là con delgi spilli, appoggiate le sagome del primo, che avrete già ritagliato, segnatene il contorno con una matita o con un pennarello evanescente o un gesso e cucite a mezzo cm dal bordo lasciando aperto dove ho segnato con il tratteggio.
Ora ritagliate a mezzo cm dalla cucitura stando attenti alle curve e praticando piccoli taglietti dove ho segnato, tra pollice e mano potreste mettere un punto di colla tipo uhu. Rovesciate.
Potete imbottire, corpo e mano, a seconda della quantità di imbottitura la struttura della bambola sarà più o meno rigida. Potete lasciare nel braccio la parte che è aperta con meno imbottitura in modo da lasciare al braccio una certa mobilità. 
Passate ad un tessuto a striscie, o comunque colorato che saranno i calzettoni e tagliate due rettangoli per le gambe,  passate al tessuto scuro o in tinta e tagliate due volte quella specie di trapezio che saranno i piedi già con le scarpe.... cucite il rettangolo a strisce al trapezio mettendoli dritto su dritto così attaccarete i piedi alla gamba, piegate a metà lasciando il dritto all'interno e cucite ad un cm dal bordo, sul tallone non seguite lo spigolo ma arrotondate come nel disegno e poi ritagliate l'eccesso.
Risvoltate e fate uguale con l'altra gamba. Imbottitele e lasciate più vuota la parte superiore come per le braccia.
A questo punto prendere le braccia, risvoltate verso l'interno un cm circa e chiudete con una cucitura semplice, attaccate al corpo con il punto che preferite, io non uso sempre lo stesso sistema, cercate solo che sia una cucitura forte.
Risvoltate all'interno un cm anche nella parte aperta del corpo, infilate la gambe e fermate con spilli, cucite tutto a mano.
Il corpo è finito.
Per i capelli, io uso la sedia.... quasi un interno gomitolo lo avvolgo intorno alla parte superiore dello schienale, come fosse un cartoncino gigante... quando mi sembra sufficiente a ricoprire la testa taglio il filo e taglio la matassa ottenuta in due strisce di fili di lana. Li metto ben sdraiati su carta fa forno e li arrotolo dentro cercando però di ottenere non una salsiccia ma qualcosa di piuttosto piatto, infilo dentro la macchina da cucire e faccio una cucitura al centro con un punto piuttosto stretto (regolatevi sullo spessore però), ripeto almeno due volte... a questo punto la carta da forno viene via da sola e i capelli formano una bella parrucca da incollare alla testa della bambola con della colla attaccatuttto liquida (non attack, pattex o uhu), prima di incollare la parrucca fate una matassina piccola da usare come frangetta, incollate prima quella nel punto che vi ho indicato sulla testa e sopra al nodo centrale della frangetta incollate poi l'inizio della parrucca.
Dipingete il viso con una penna indelebile o cucite dei bottoncini, mettete del fard sulle guance e disegnate la bocca...
Finito.
Purtroppo non ho foto del lavoro, ma se avete bisogno di chiarimenti... chiedete pure!!

7 commenti:

  1. sashaaaaa!!! questo tutorial è favoloso!!! che brava che sei stata a fare il cartamodello!! hai toccato in pieno una parte di me!io faccio cartamodelli tutto il giorno, ma di vestiti...mi inchino davanti a tanta bravura!complimentissimi, un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Aleeee...ma hai cambiato il vestito anche al blog? e mica me n'ero accorta...che sbadata!!finalmente anche tu coi tutorial!!brava e grazie!se riesco a convincere il marito a comprarmi la macchina da cucire ci provo...a mano non ho pazienza!!Buon 1° maggio!!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Beh, esistono tutorial molto migliori... purtroppo non foto del lavoro e tocca leggere tutto, e poi io faccio talmente tante variazioni ogni volta che mi verrebbe di dirle tutte ad ogni passaggio.... Morgana.... mi hai fatto venire in mente che manca un vestito... così com'è ha solo le calze!!!!! =0 che sbadata!!!

    Maky, sì... ho ricambiato ancora... sono un po' pazzoide!!! per la macchina da cucire va benissimo anche la cucciola, spesa max 35 euro e va benissimo, io l'ho usata un sacco... ancora un anno fa facevo le bambole con quella!

    RispondiElimina
  5. complimenti sasha,un bel tutorial
    è bello condividere....io ho intenzione di preparare una sezione con vari tutorial non appena avrò la mia macchinetta fotografica pronta

    RispondiElimina
  6. Ma che bella la nuova vste del tuo blog! Ancora non l'avevo vista!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Molto bella la nuova grafica del tuo blog.
    Un saluto.

    RispondiElimina

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...