Lettori fissi

lunedì 11 febbraio 2013

Torta Castello e Principesse


uffa, mi sono venute le foto bruttissime! la torta castello... era piena di particolari che nella foto non si vedono, peccato.
Parte tecnica: pandispagna del primo piano 40 x 40 meno gli spigoli che mi sono serviti per fare la colonna di sopra, altezza 6 cm; pandispagna del secondo piano 30 x 30 alto 12 cm, quattro strati di farcitura panna-nutella e mascarpone.
La torre alta è composta da un nuomero non contabile di strati di pandspagna e farcitura al dulce del leche e panna e nutella.
Le gonne delle bimbe sono pandispagna al cioccolato con farcitura panna-nutella.
Le quattro torri laterali sono in gumpaste, così come i corpi delle principesse.
Numero di ore di lavoro: 22 ...
Il castello è uno spunto da internet, mi ero innamorata dei pois che ho riprodotto tagliando via i pallini viola con un beccuccio da pasticceria e inserendo cerchietti bianche ritagliati con lo stesso beccuccio dalla pasta bianca. Le roselline che decorano porte e finestre sono in gumpaste (come mi è piaciuta!)
Il resto non ve lo racconto, il trasporto è stato difficoltoso perchè la torta era pesantissima, e il vassoio normale di cartone.. quindi ho tolto una mensola da un mobile per poggiarla... la mensola era grande e non entrava nell'ascensore... abbiamo cambiato mensola... la sala era lontana dal parcheggio... e io ero sfinita.
Le tre bimbe credo si siano innamorate della torta, ma un inconveniente e un malinteso tra adulti forse ha rovinato la soddisfazione del lavoro da una parte e la sorpresa dall'altro - sono cose che possono capitare.. ma non posso dirvi che non mi lascino tanto amaro in bocca, a dispetto di tutto lo zucchero usato (1 confezione e mezzo di gum paste, e forse 3 chili o poco meno di pasta di zucchero tra copertura del vassoio torta bordi vestiti etc...). Ve la presento così, dal vivo per me è la torta più complessa e ben riuscita come realizzazione che ho fatto, e da sola in due giorni vi assicuro che ho pensato fino alla fine di non riuscire, materie prime nuove e tecniche nuove, ve la presento così combattuta tra entusiasmo e delusione.





4 commenti:

  1. Bellissimissimaaaaaaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  2. deve vincere entusiasmo......è F A V O L O S AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA sicuramente una delle tue più belle,non ci sono superlativi che le rendono giustizia,parola di quella che ha assistito e che l'ha vista dal vero.....COMPLIMENTISSIMISSIMIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    RispondiElimina
  3. Sei proprio un mito Ale!! E' stupenda!!!

    RispondiElimina
  4. Vabbè, il castello è indescrivibile!!!! Da SOGNO (come dice Crozza)!! ;) Meravigliosa, davvero!!!

    RispondiElimina

Mi piace leggere i vostri commenti, anche e soprattutto quelli di persone di passaggio, ho tolto le verifiche con i numerini intraducibili e se non hai un utente google puoi scegliere il formato Nome/url compilando solo il nome.
Grazie per la fiducia con la quale mi seguite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...